L’HAS-BLED score, punteggio per valutare il rischio di sanguinamento, è stato descritto la prima volta nel 2010 ed è attualmente consigliato nelle linee guida europee e canadesi per la stima del rischio di sanguinamento maggiore. Il punteggio HAS-BLED è in grado di identificare i soggetti a maggior rischio di sviluppare emorragia maggiore. Un punteggio HAS-BLED >3 indica prudenza e controlli più frequenti nei pazienti con FA in TAO e suggerisce inoltre la correzione di quei fattori di rischio di sanguinamento potenzialmente reversibili. La valutazione del punteggio HAS-BLED è consigliata nei pazienti con FA a rischio tromboembolico intermedio (CHA2DS2-VASC =1), per i quali, in caso di HAS-BLED > 3 potrebbe essere ragionevole un rinvio della TAO o l’uso dei nuovi anticoagulanti orali. (https://reteunire.files.wordpress.com/2014/08/has-bled-score.pdf)

HAS-BLED SCORE