Si richiamano preliminarmente i punti salienti della nota regionale del 13/04/2018:

  1. Nell’Anagrafe assistibili di Edotto Cessazione della validità dei codici di esenzione  che si riferivano a stati ipertensivi  complicati da lesioni d’organo e di seguito dettagliatamente specificati: A31402, A31403, A31404, A31405; per tutti questi codici la Regione procederà ad una transcodifica automatica  tramutandoli  nel codice di Esenzione A31401,tuttora valido e corrispondente alla ipertensione senza lesione d’organo. Tale transcodifica dovrebbe essere ultimata entro il 20 di Aprile p.v.; essa consentirà la prescrizione di farmaci e l’esenzione per le prestazioni visita di controllo, creatininemia, prelievo ematico e, per una sola volta l’anno, una prima visita oculistica(cod.min 9502). Per  quanto sopra per tutti i pazienti titolari dei citati codici non è necessario inviarli al Distretto per l’aggiornamento dell’esenzione. Basta aspettare il 20 Aprile e la nuova esenzione comparirà in Edotto.

  2. Persistenza della validità in Edotto dei codici A31401, 031402, 031403, 031404, 0314050, 03136211 ; pertanto,i pazienti titolari di tali codici di esenzione ,continueranno ad usufruite delle prestazioni esentate.

  3. Cessazione della validità del codice A31405 (ipertensione secondaria); esso verrà transcodificato automaticamente nel codice 0314050.

I pazienti  che avranno in automatico il codice di esenzione A31401 (ipertensione senza danno d’organo) e in assenza di altre esenzioni che consentono di avere di diritto  ad un maggior numero di prestazioni esentate) qualora la documentazione clinica già in possesso evidenziasse la presenza di danno d’organo (ipertrofia ventricolare, retinopatia, nefropatia) potranno essere inviatial medico funzionario del Distretto per la valutazione della documentazione sanitaria e l’eventuale  nuova codifica (per quanto riguarda il Distretto di Casarano dal Lunedì al Venerdì ore 8.00 – 11.30 e il Martedì ore 15.00 – 17.00). Si evidenzia che TALE RIMODULAZIONE dell’esenzione per ipertensione senza danno d’organo NON E’ NECESSARIA IN COPRESENZA DI ESENZIONE PER INVALIDITA’ CIVILE, CIECO ASSOLUTO, ESENZIONI PER CAUSA DI SERVIZIO, ETC.

ESENZIONE TICKET PER IPERTENSIONE ARTERIOSA